Singolo - 1988 - Uomini
Canzoni

Singolo – 1988 – Uomini

TESTO: UOMINI

Se ne vanno gli uomini nella grande oscurità,
inseguendo lucciole lampi di felicità,
se ne vanno gli uomini con le loro malattie,
pieni dentro l’anima di ricordi e nostalgie.
Siamo stelle e polvere nell’immensità
condannati a vivere dentro di noi

Uomini e non eroi
meteore che passano
uomini prima o poi
è il gioco più difficile
e non si impara mai
si cerca e non si sa
essere uomini fra tante verità
solo uomini

Dove vanno gli uomini questi strani marinai
Senza stelle e bussole che si perdono nel mai
Maledetti uomini che si incazzano nei bar
Specialmente coi politici e poi i soldi chi ce li ha?
Siamo scimmie ed angeli sogni o realtà
Ma siamo sempre in bilico dentro di noi

Uomini e non eroi
meteore che passano
grandi silenzi bui
invadono le nostre anime
uomini nell’oblio
uomini senza un Dio
soltanto uomini fra tante verità
soltanto uomini…

Singolo - 1988 - Uomini
Singolo – 1988 – Uomini